LE MALATTIE DEGLI EDUCATORI

Laboratorio della due giorni di formazione

La Due giorni di formazione dello scorso settembre è stata anche occasione per riflettere sul nostro stile di essere educatori. Spesso, sia dopo anni di esperienza che quando siamo ancora alle prime armi, tendiamo ad assumere atteggiamenti poco costruttivi nei confronti dei bambini e ragazzi, degli altri educatori, di noi stessi.

Abbiamo quindi provato ad elencare le principali “malattie” che possiamo contrarre nel corso del nostro servizio e le rispettive possibili “cure”. Fateci sapere se sono state efficaci!

  1. Fare gli amiconi con gli ACRini –> Impegnarsi per essere testimoni credibili
  2. Programmare in fretta e senza sussidi adeguati –> Programmare momenti di verifica alla fine di ogni fase
  3. Essere presi dalla noia e fare le cose per abitudine –> Mantenere il focus sui ragazzi
  4. Vivere in modo mediocre la propria spiritualità –> Autoformazione in AC
  5. E altri ancora..!

 

Cosa stai cercando?