Lose for Life

Serate di formazione sull'evoluzione del gioco d'azzardo

L’azione Cattolica, in collaborazione con altre associazioni come Agesci, CEIS – Gruppo GAP, Dedalo onlus, Caritas Diocesana, Il Mantello coop. soc., Lag – Rien ne va plus, Libera, Masci, Movimento dei Focolari, Movimento Slot mob, promuove l’iniziativa: LOSE FOR LIFE, due serate di formazione sull’evoluzione del gioco d’azzardo e i legami con la corruzione, rivolte a volontari, operatori, cittadini presso lo Spazio Giovani Mac’è, in via E. De Amicis, 59 a Carpi.

Lunedì 3 dicembre 2018, ore 20.30
Gioco d’azzardo, matematica e istinto
Paolo Canova, matematico e docente di TAXI 1729
Vincere al gioco d’azzardo è un gioco da ragazzi o un’abilità da geni della matematica? Meglio seguire regole fisse o l’istinto? E perché si resta incollati a una Slot o un Gratta e Vinci? Insieme scopriremo alcune trappole del gioco d’azzardo per capirne la pericolosità e le conseguenze.

Lunedì 10 dicembre 2018, ore 20.30
Gioco d’azzardo e corruzione
Alberto Vannucci, docente di Scienze Politiche – Università degli studi di Pisa e componente dell’ufficio di presidenza di Libera
In overdose da gioco
Claudio Forleo e Giulia Migneco, giornalisti di Avviso Pubblico, associazione nazionale degli Enti Locali e delle Regioni per la formazione civile contro le mafie
Il gioco d’azzardo in Italia: un business da quasi 100 miliardi l’anno nel quale si sono radicate stabilmente le mafie e dietro al quale si nasconde l’inferno delle dipendenze, la perdita del lavoro e della dignità, la rovina di intere famiglie.

È gradita la conferma di partecipazione contattando:
Centro di Servizio per il Volontariato, via Peruzzi n.22 – tel. 059 652940 carpi@volontariamo.itwww.volontariamo.it
Per informazioni:

Politiche Giovanili Comune di Carpi, Via Santa Maria in Castello 2 b – Tel 059 649048 politichegiovanili@carpidiem.it

Pagina Facebook “Non giocarti il futuro”

Cosa stai cercando?