L’AC non si ferma

Si è riunito online il primo Consiglio Diocesano al completo

Ieri sera, giovedì 26 marzo, si è riunito il primo Consiglio Diocesano al completo per accogliere e salutare i nuovi assistenti, per votare la cooptazione delle figure di amministratore, segretario e responsabile ufficio stampa e per eleggere le nuove nomine dei vicepresidenti.
“La nostra associazione è fondamentalmente relazione fatta da persone che si vogliono bene” – ha detto Carlotta, presidente diocesana, che ha moderato l’evento online – “relazioni che dobbiamo continuare a curare e coltivare, nonostante la momentanea separazione forzata, anche grazie alla tecnologia che ci aiuta molto”.

“Le nomine dei vari settori sono frutto di discernimento e preghiera da parte di tutti e per questo vi ringrazio” ha continuato Carlotta.
In questo triennio il Settore Adulti sarà guidato da Benedetta Lodi e Marco Iori.
Per il Settore Giovani, che comprende anche le attenzioni a Giovanissimi e Giovani Adulti, ci saranno Davide Maini (Yomo) e Rebecca Grazian.
Mentre per l’ACR Saverio Covezzi sarà Responsabile ACR e Irene Gherardi viceresponsabile.

I membri cooptati nel Consiglio Diocesano, oltre ai membri eletti, sono:

  • come Segretaria di AC: Caterina Lugli;
  • come Amministratore di AC: Simone Carnevali, che era subentrato anche nel precedente triennio;
  • come Responsabile Ufficio Stampa di AC: Lucia Truzzi.

A breve, sul nostro sito, pubblicheremo una breve intervista ai nuovi assistenti e ai nuovi vicepresidenti neo-eletti.

Cosa stai cercando?